Titolo

Come Scegliere Il Sintoamplificatore Av Giusto Per Te: Cose Da Controllare

Come Scegliere Il Sintoamplificatore Av Giusto Per Te: Cose Da Controllare

I veri audiofili sanno che per creare un ambiente audio adeguato e provare un'esperienza cinematografica nel comfort della propria casa, è necessario un sintoamplificatore AV di alta qualità.

Tuttavia, scegliere il sintoamplificatore AV ideale può essere difficile, dal momento che ci sono così tante sfumature da considerare. Vi aiuteremo a scegliere il miglior sintoamplificatore AV possibile per il vostro home theatre, seguendo questa lista di controllo:

Tecnologia Audio

Ingressi HDMI - Il vostro sintoamplificatore AV deve supportare tutti i lettori multimediali nel vostro sistema home theatre, e la connessione HDMI offre la migliore qualità audio e video possibile. Assicurati che il tuo sintoamplificatore AV abbia abbastanza ingressi HDMI per supportare tutti i dispositivi che prevedi di utilizzare.

Ingressi ottici - I cavi audio digitali ottici potrebbero non essere in grado di veicolare segnali video come l'HDMI. Tuttavia, secondo CNET, il loro supporto per configurazioni 7.1 canali più sofisticate li rende importanti ancora oggi, come quando furono introdotti più di 30 anni fa.

Ingresso USB: il modo più semplice e conveniente per archiviare e portare ovunque i tuoi file audio è un dispositivo di archiviazione di massa USB. Un ingresso USB situato nella parte anteriore dell'AVR consente di riprodurre quasi tutti i file audio, dalla riproduzione a 2 canali al surround multicanale, utilizzando la funzione di upmix dell'AVR.

Ingressi Phono - Se si desidera includere un giradischi nel proprio sistema home theater, gli ingressi phono sono una caratteristica indispensabile.

Tecnologia Video

4K Ultra HD - 4K è il nuovo e più elevato standard per la riproduzione video, offrendo immagini più chiare e nitide rispetto alla risoluzione HD 1080p standard. Anche se non hai una TV abilitata al 4K oggi, potresti voler essere pronto per il futuro.

Ingressi video component - Niente batte l'HDMI in termini di qualità video, ma i cavi component sono la soluzione migliore rispetto a qualsiasi altro formato analogico.

Ingressi video composito - Da non confondere con il formato di gran lunga superiore component, gli ingressi compositi sono ancora importanti se si desidera utilizzare lettori di media più vecchi destinati all'uso con televisori CRT.

Canali/Potenza

Supporto 5.1 canali (o superiore) - Il numero di canali contenuti nel vostro sintoamplificatore AV si riferisce al numero di diffusori che può pilotare per creare l'esperienza surround. Il vostro sistema audio surround home theater di base avrà una configurazione a 5.1 canali: centrale, anteriore sinistro, anteriore destro, surround sinistro, surround destro e subwoofer. I sistemi a 7.1 canali dividono i canali posteriori e surround per ricreare una scena sonora più completa e avvolgente. Puoi persino trovare sintoamplificatori con fino a 9.1, 11.1 o 13.1 canali per aggiungere ulteriore altezza e profondità alla riproduzione audio.

Modalità economica: Non è necessario che il sintoamplificatore AV abbia consumi elevati quando non è necessario. Una modalità ECO intelligente consente di ridurre il consumo energetico durante l'ascolto a un livello di volume moderato, senza sacrificare le prestazioni audio. Tuttavia, una volta che il volume sale, la modalità ECO dovrebbe cambiare automaticamente alla piena potenza, in modo da non perdere nessuna scena d'azione.

Streaming

Bluetooth - Il supporto wireless è assolutamente necessario per riprodurre musica dal tuo smartphone o tablet utilizzando le piattaforme più diffuse, come YouTube e Spotify. Ci sono alcuni dispositivi esterni aftermarket che aggiungono funzionalità Bluetooth, ma non possono competere un sintoamplificatore AV con funzionalità Bluetooth integrate.

Wi-Fi - Wi-Fi connectivity gives you additional options for streaming music through your AV receiver such as Apple AirPlay2 music streaming.

Con la tecnologia HEOS integrata puoi trasmettere in streaming dai tuoi servizi cloud preferiti come Spotify®, Amazon Music, Deezer, Tidal e molti altri, tramite l'app gratuita HEOS. Supporto multi-room - La riproduzione wireless è ottima, ma essere in grado di ascoltare musica in streaming simultaneamente da qualsiasi stanza della casa, è un discorso di livello superiore. I sintoamplificatori AV con modulo HEOS integrato supportano la vera riproduzione multiroom, consentendo di ascoltare la tua musica preferita ovunque tu vada.

Semplicità d'uso

Assistente alle impostazioni - Secondo TechRadar: Per ricreare il miglior suono possibile, il tuo sintoamplificatore AV dovrebbe disporre di un software di calibrazione e un assistente di configurazione integrato per ottimizzare le impostazioni, in modo che corrispondano alla disposizione dei posti a sedere del tuo home theater.

Controllo vocale - Con il controllo vocale di Amazon Alexa puoi utilizzare la tua voce per controllare l'AVR e i servizi di musica online. Ciò vi consente di regolare il volume, saltare alla traccia successiva, cambiare gli ingressi per i vostri diversi lettori di media e altro - "Basta chiedere".

Strumenti di diagnostica - Gli strumenti di diagnostica possono farti risparmiare molti potenziali mal di testa, identificando i problemi di connessione alla rete e risolvendoli rapidamente.

Tutte queste funzionalità sono già contenute nei sintoamplificatori AV di Denon, quindi non c'è motivo di rimandare l'idea di realizzare l'home theatre dei tuoi sogni.

Utilizziamo i cookie per darti la migliore esperienza possibile quando navighi sul nostro sito. Continuando ad utilizzare il sito l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per saperne di più 'Accetta'.